SUPERBONUS 110 | Opportunità di Lavoro per Architetti, Geometri e Ingegneri con P.Iva: ecco le nuove province di ricerca aggiunte

In Design2Taste ricerchiamo sempre nuovi collaboratori di cui fidarci e a cui affidarci per portare a compimento progetti in essere su tutto il territorio nazionale.

L’opportunità SUPERBONUS 110: Architetti, Geometri e Ingegneri cercansi!

Design2Taste è una rete di professionisti ma anche un vero e proprio generatore di opportunità!

Tra queste emerge ora il Superbonus 110% che ci vede impegnati al fianco di un importante player nazionale: Gabetti Lab.

I progetti in essere diventano ogni giorno più numerosi e siamo costantemente alla ricerca di nuovi tecnici (Architetti, Geometri o Ingegneri) a cui conferire il compito di diventare i Personal TEC di riferimento per i progetti di riqualificazione energetica e/o ristrutturazione in procinto di partire in tutta Italia.

Ecco le zone in cui stiamo cercando collaboratori con più urgenza:

  • CESENA
  • PORDENONE
  • UDINE
  • TRIESTE
  • MANTOVA
  • VERONA
  • BRESCIA
  • BERGAMO
  • MILANO
  • GENOVA
  • FERMO
  • ANCONA
  • LIVORNO
  • PISA
  • FIRENZE
  • COSENZA
  • REGGIO EMILIA
  • TREVISO
  • TORINO
  • ALESSANDRIA
  • RIMINI
  • PARMA

Di seguito il profilo richiesto:

[COMPETENZE TECNICHE NECESSARIE]

  • Competenze legate alla progettazione per interventi di riqualificazione energetica e/o ristrutturazione, sia preliminare (redazione di una prima proposta ricognitiva corredata da computo metrico estimativo ed elenco delle lavorazioni e finiture) che esecutiva di dettaglio;
  • Conoscenza dell’iter di accesso agli atti in Comune;
  • Capacità di gestire in maniera autonoma tutto l’iter relativo alle pratiche edilizie, dall’individuazione dei documenti necessari all’esito positivo della pratica;
  • Capacità di eseguire sopralluoghi con rilievi fotografici e rilievi tecnici di dettaglio;
  • Capacità di produrre APE e relazioni tecniche sulla conformità edilizia per l’accesso al Superbonus 110 e agli altri bonus fiscali;
  • Competenze legate alla direzione lavori e al coordinamento per la sicurezza sia in fase di progettazione che in cantiere;
  • Conoscenza e padronanza delle principali norme in ambito di efficientamento energetico, sicurezza e detrazioni fiscali, con focus particolare su:

D.L. n. 34/2020 e ss.mm.ii. convertito con modificazioni dalla Legge n. 77/2020 e ss.mm.ii.

DECRETO 6 agosto 2020 – Requisiti tecnici per l’accesso alle detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica degli edifici – cd. Ecobonus

DECRETO 6 agosto 2020 – Requisiti delle asseverazioni per l’accesso alle detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica degli edifici – cd. Ecobonus

DECRETO LEGISLATIVO 10 giugno 2020, n. 48 – Attuazione della direttiva (UE) 2018/844 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 30 maggio 2018, che modifica la direttiva 2010/31/UE sulla prestazione energetica nell’edilizia e la direttiva 2012/27/UE sull’efficienza energetica. (20G00066) (GU Serie Generale n.146 del 10-06-2020)

Dl 63/2013 – art. 14 (detrazioni fiscali per interventi di efficienza energetica) e ss.mm.ii.

D.M. n. 329 del 6 agosto 2020 di modifica al D.M. 28 febbraio 2017, n. 58, recante “Sisma Bonus – Linee guida per la classificazione del rischio sismico delle costruzioni nonché le modalità per l’attestazione, da parte di professionisti abilitati, dell’efficacia degli interventi effettuati”

Legge 27/12/2019 n. 160 e ss.mm.ii. (Bonus Facciate) – art. 1 c. 219

[REQUISITI PROFESSIONALI OBBLIGATORI]

  • Iscrizione all’Ordine o Albo Professionale di riferimento;
  • Essere in regola con il conseguimento dei Crediti Formativi Professionali richiesti dall’Albo;
  • Essere in regola con il pagamento dei contributi InarCassa;
  • Essere in possesso di una Polizza Assicurativa Professionale (qualora mancasse, l’azienda provvederà ad assistere il tecnico nell’individuazione della migliore soluzione assicurativa).

[SOFT SKILLS]

Oltre alle caratteristiche tecniche e ai requisiti di selezione sopra descritti, i tecnici che verranno coinvolti nei progetti legati al Superbonus 110 dovranno possedere anche le seguenti competenze trasversali (soft skills):

  • Capacità di lavorare in team anche a distanza;
  • Velocità di apprendimento e spirito di adattamento;
  • Puntualità, precisione, attenzione ai dettagli;
  • Resistenza allo stress;
  • Capacità di lavorare nel rispetto di metodo, procedure e tempistiche fornite da terzi (per diventare più efficaci e profittevoli) senza comportarsi come battitori liberi;
  • Disponibilità a lavorare essendo assistito e monitorato costantemente;
  • Educazione, buona dialettica, empatia, calma e gentilezza;
  • Disponibile da subito a lavorare sui progetti in procinto di partire.

Sei disponibile e pensi di avere le caratteristiche sopra descritte? Vuoi diventare il Personal TEC di riferimento per la tua provincia?

Allora candidati inviando la tua manifestazione di interesse corredata da Curriculum Vitae compilando il form che trovi qui sotto, avendo cura di indicare il territorio in cui saresti disposto ad operare come tecnico di riferimento e selezionando l’Opportunità: SUPERBONUS 110 dal menu a tendina.

Se il tuo profilo risulterà in linea con quanto richiesto, ti contatteremo per gli step successivi della selezione a partire dalla Zoom informativa che terremo lunedì 29 marzo alle ore 16.00, durante la quale parleremo di procedure, metodo di lavoro e compenso professionale previsto per chi diventerà Personal TEC sul proprio territorio.

La procedura per diventare Personal TEC

1. Chi desidera saperne di più sulle dinamiche di lavoro e le opportunità dal punto di vista del compenso professionale per i tecnici che operano come Personal TEC, può inoltrare la propria richiesta corredata da Curriculum Vitae compilando il form presente in questo articolo.

2. Successivamente alla richiesta, il tecnico interessato riceverà un link per accedere alla prima Zoom Informativa, durante la quale verranno spiegate procedure di lavoro e compenso professionale. L’iter proseguirà poi come segue:

3. Manifestazione di interesse (tramite compilazione e firma di moduli che verranno inviati in seguito alla prima zoom)

4. Seconda Zoom – Briefing Tecnico (durante la quale si prenderà in esame la Bozza di incarico tecnico professionale)

5. Incontri one to one per l’assegnazione dei progetti in essere sul territorio di competenza del professionista (che verrà dichiarato con la manifestazione di interesse)

COMPILA IL FORM E INVIA LA TUA CANDIDATURA

    Hai mai seguito progetti in Eco-Sisma Bonus o altri incentivi?
    No

    Hai mai seguito progetti in Superbonus 110%?
    No

    Carica qui il tuo CV:

    Dichiaro di essere un professionista. In accordo alle Terms&Conditions D2T richiedo di poter aderire all'organizzazione Design2Taste usufruendo dei servizi riservati ai professionisti come me e di poter prendere parte agli eventi riservati agli Architetti D2T.
    (*) Per poter inviare la tua richiesta devi accettare l'utilizzo dei tuoi dati secondo le privacy policy di questo sito web.
    Ho letto e accetto le Privacy Policy